Servizio civile e tirocini al Naga

 

SVOLGERE AL NAGA UN TIROCINIO


E' possibile svolgere un tirocinio al Naga?


Si, il Naga è disponibile ad accogliere tirocinanti.

 

In che ambito?


Il tirocinante viene inserito in uno dei servizi del Naga in base alle sue competenze, ai suoi interessi ed in base ai bisogni dell'associazione. Attualmente sono attivi tirocini presso il servizio accoglienza dell'ambulatorio medico e presso il Centro Naga Har per richiedenti asilo, rifugiati e vittime della tortura.

 

Quali sono gli obiettivi del tirocinio?


Attraverso il tirocinio vengo acquisite conoscenze tematiche nell'ambito dell'immigrazione e si ha la possibilità di svolgere un'esperienza professionale all'interno di una realtà del non profit.

 

 

Quali sono le modalità per attivare il tirocinio?


La persona che desidera svolgere un tirocinio al Naga deve inviare una richiesta tramite e-mail all'indirizzo naga@naga.it indicando: l'Università di provenienza, i motivi del tirocinio e il periodo durante il quale intende svolgere il tirocinio.

Il tirocinio al Naga si avvia tramite la stipula di una convenzione con l'Università. Attualmente sono attive convenzioni tra il Naga e l'Università degli studi di Milano, l'Università Bicocca, l'Università Cattolica, l'Università di Modena, l'Università di Padova, l'Università di Torino, l'Università di Urbino, l'Università di Venezia. Il Naga è disponibile a stipulare nuove convenzioni.

 

Quali sono i requisiti necessari per svolgere il tirocinio?


Per poter svolgere un tirocinio presso il Naga è necessario condividere i principi e le modalità operative dell'associazione ed avere uno spiccato interesse verso le problematiche legate all'immigrazione. E', inoltre, necessario avere buone competenze di ascolto, di osservazione e capacità di lavoro in gruppo.

 

Quanto può durare il tirocinio?


Si può svolgere un tirocinio di tre mesi per i corsi di laurea triennali, oppure per un periodo più lungo, di sei mesi o di un anno, per il tirocinio della laurea specialistica.

 

Quale è l'impegno richiesto?


Le ore di presenza in associazione sono da concordare in base alla disponibilità del tirocinante, alle necessità del Naga e in relazione al monte ore previsto dall'Università.

 

Al termine del tirocinio viene rilasciato un attestato?


Non è previsto il rilascio di un attestato, vengono espletate le formalità richieste dall'Università come la compilazione della scheda di giudizio da parte del tutor.

 

 

SVOLGERE AL NAGA IL SERVIZIO CIVILE


Nel 2012-2013 non è possibile svolgere il Servizio Civile Nazionale al Naga. Per l'anno successivo consultate il sito per maggiori informazioni.


Cos'è il Servizio Civile Nazionale?


Il Servizio Civile Nazionale è stato istituito con la legge 6 marzo 2001 n°64, per dare la possibilità ai giovani dai 18 ai 28 anni di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico. I volontari del servizio civile vengono, così, inseriti all'interno di diverse realtà professionali dove, attraverso un impegno quotidiano concreto, hanno occasione di crescere personalmente ed arricchirsi professionalmente.

 

In che ambito si può svolgere il Servizio civile al Naga?


Il Naga è composto da servizi che operano nei diversi ambiti di attività dell'associazione.

Nell'area socio-sanitaria sono attivi i seguenti servizi: Accoglienza, Ambulatorio medico, Consulenze psicologiche, Gruppo etnopsichiatria, Medicina di strada, Gruppo salute, Cabiria e Medicina di strada.  Nell'area legale, invece, sono attivi il servizio carcere, il Servizio legale - SOS espulsioni e lo Sportello immigrazione. Il Naga svolge anche attività di denuncia, sensibilizzazione, ricerca e documentazione. Dal 2001 è, inoltre, attivo il Centro Naga-Har per richiedenti asilo, rifugiati e vittime della tortura.
Ogni anno, secondo le esigenze dell'associazione è possibile svolgere il servizio civile in uno dei servizi proposti dal Naga. Nell'anno 2008-2009 i volontari del servizio civile hanno svolto il loro anno di attività nei seguenti gruppi: Accoglienza, Carcere, Ricerca e documentazione, Medicina di strada e Cabiria, il Centro Naga Har.

 

Quali sono le modalità per svolgere il servizio civile?


 Ogni anno è indetto un bando a cui gli aspiranti volontari devono partecipare e, in base al quale, verranno selezionati. Il bando è consultabile su www.serviziocivile.it

 

Quale impegno è richiesto ai volontai del Servizio Civile?


I volontari del servizio civile devono svolgere un anno di attività (da ottobre a ottobre) ed è richiesto un impegno settimanale è di 30 ore.

 

E' possibile interrompere l'anno di attività?


Sì, è possibile interrompere le attività sia su richiesta del volontario che dell'ente ospitante. In entrambi i casi, l'interruzione preclude la possibilità di presentare una nuova domanda di partecipazione al Servizio Civile Nazionale.

 

E' previsto un compenso?


Sì, tutti i volontari del servizio civile ricevono un rimborso mensile stabilito annualmente.

 

Ci sono requisiti particolari per svolgere il servizio civile?


Il servizio civile può essere svolto da cittadini italiani che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo anno di età e non superato il ventottesimo.

Altri requisiti specifici sono inoltre stabiliti annualmente dal bando.

Per svolgere il servizio civile è inoltre indispensabile uno spiccato interesse verso i temi legati all'immigrazione.

 

A conclusione dell'anno di attività viene rilasciato un certificato?

Sì, viene certificato l'anno di frequenza su un determinato progetto nonché le competenze generali acquisite.

 

 

 

Bookmark and Share
Notizie Naga

23/10/2017

(Stra)ordinaria accoglienza

Scarica tutti i materiali dell'indagine sull'accoglienza dei richiedenti asilo a Milano e provincia

Leggi tutto »

20/10/2017

"Io sono buono! Io voglio essere bravo!".

Una testimonianza dallo sportello legale.

Leggi tutto »

11/10/2017

Due anni senza Italo

Il nostro ricordo

Leggi tutto »

Eventi

28/11/2017

SOS Servizio Sanitario
Il privato diventa gestore. Incontro al Naga.

Leggi tutto »

29/11/2017

03/12/2017