La struttura organizzativa

 

L'associazione è composta da più di 300 soci volontari, con formazioni e professionalità delle più varie: legali, assistenti sociali e antropologi, esperti in mediazione culturale, formazione e comunicazione.

Circa la metà dei volontari è costituita da operatori sanitari qualificati quali medici, infermieri, psicologi e psichiatri.

 

A ogni socio è richiesta la disponibilità di almeno un turno settimanale in uno dei servizi offerti, oltre all'attiva partecipazione ai momenti di confronto e decisionali dell'associazione, assemblee e seminari.

Per diventare volontari del Naga è necessario partecipare al corso di formazione dell'associazione.

 

Tutto il personale è volontario, a eccezione della segreteria di direzione e di alcune figure assunte temporaneamente su determinati progetti. Le attività del Naga vengono finanziate dalle donazioni di privati cittadini, associazioni, aziende, fondazioni, istituzioni, organizzazioni internazionali e realtà religiose.

 

L'attività dell'associazione si articola in diversi settori e gruppi di lavoro e il consiglio direttivo, eletto dall'assemblea dei soci, esegue e rende operative le scelte e gli orientamenti decisi dall'assemblea dei soci, organo centrale e cuore dell'associazione.

 

 

 

 

 

 

Bookmark and Share
Notizie Naga

21/09/2017

Mi fa male qui

Cronache dal Naga

Leggi tutto »

08/09/2017

Cronache dal Naga

La testimonianza di una volontaria

Leggi tutto »

04/09/2017

L'ordine delle cose

Il Naga con l'ultimo film di Andrea Segre

Leggi tutto »

Eventi

30/09/2017

Un calcio al razzismo. In torneo per Italo.
La seconda edizione del torneo per continuare a ricordare Italo Siena

Leggi tutto »

30/09/2017