Medicina di Strada

 

Perché?

Medicina di Strada svolge attività sanitaria andando ad incontrare le persone migranti e rom, generalmente in aree dismesse o campi irregolari. L'obiettivo di base è il riconoscimento dei diritti di salute dei migranti e dei rom che si sviluppa in diversi obiettivi specifici, tra cui:

  • assicurare un'attività di prevenzione medica e di prima cura;
  • fare da "ponte" con l'associazione e con le strutture del territorio che offrono assistenza socio sanitaria (consultori, mense, ecc.);
  • segnalare casi/richieste di ambito legale al servizio legale del Naga anche ai fini di fare ricorsi/cause nel caso ce ne fosse motivo;
  • realizzare progetti finalizzati alla tutela dei diritti e al miglioramento delle condizioni di vita.

 

Come?

Il gruppo svolge uscite mediche sul territorio con un'unità mobile, un camper attrezzato ad ambulatorio medico, e un equipaggio di uno o due medici più due o tre persone in accoglienza.

Nel corso delle uscite, in orario serale, vengono effettuate visite (molto spesso si fanno invii all'ambulatorio del Naga e/o ad altre strutture) e ascoltati i bisogni e le richieste delle persone che vivono nella aree dismesse. Con frequenza variabile a seconda della situazione sul territorio, vengono effettuate esplorazioni, in orario pomeridiano, durante le quali si cercano nuovi insediamenti, si raccolgono informazioni e si prendono i primi contatti per poi organizzare uscite mediche e, se necessario, portare avanti progetti.

 

Chi?

Il servizio di medicina di strada è composto da circa 25 volontari: medici, infermieri, educatori, insegnanti, studenti, impiegati e professionisti di vario genere.

 

Quanti?

I medici volontari della medicina di strada svolgono circa 400 visite all'anno.

 

 

Salute

Situazione sociodemografica e condizioni di salute della popolazione rom di Milano - 2011

 

Guida ai diritti. Scuola, lavoro, casa, salute, residenza per cittadini rom e sinti. 2013

Scarica la guida in versione italiano-romeno

Scarica la guida in versione italiano-serbo

Scarica i facsimile dei documenti descritti nella guida

 

Nomadi per forza. Indagine sull'applicazione delle Linee guida Rom, Sinti e Caminanti del Comune di Milano. 2015

 

 


Bookmark and Share
Notizie Naga

21/09/2017

Mi fa male qui

Cronache dal Naga

Leggi tutto »

08/09/2017

Cronache dal Naga

La testimonianza di una volontaria

Leggi tutto »

04/09/2017

L'ordine delle cose

Il Naga con l'ultimo film di Andrea Segre

Leggi tutto »

Eventi

30/09/2017

Un calcio al razzismo. In torneo per Italo.
La seconda edizione del torneo per continuare a ricordare Italo Siena

Leggi tutto »

30/09/2017