Nagazzetta aprile 2016

il film

 

Fuocammare

di Pierfrancesco li Donni.
Con Antonio Gargiulo, Raffaele Shassah, Adam Touré, Maxime Kesse, Italia 2015, 75’


tl_files/naga/immagini/nagazzetta-web-immagini/film-71.jpgA metà strada tra film e documentario, Loro di Napoli è il racconto di una sfida sportiva: la partecipazione al campionato di terza categoria della Figc dell’Afro-Napoli United, la prima squadra di calcio italiana a essere composta da giocatori migranti e italiani. Una sfida che, come spesso accade, deve essere vinta negli uffici amministrativi prima ancora che sul campo di gioco. Tra scartoffie burocratiche, allenamenti e racconti di vita personale di alcuni giocatori (Adam, Lello e Maxime), il film accompagna l’avventura dell’Afro-Napoli United nella sua prima stagione calcistica, mostrando i piccoli e grandi problemi che la mancanza di un documento può provocare. Non mancano i riferimenti al razzismo – che, come ci racconta la cronaca sportiva, non risparmia neppure i campi del calcio professionistico –, ma che gli autori lasciano sapientemente sullo sfondo, riservando il ruolo di protagonisti ai ragazzi dell’Afro-Napoli United. È questo forse il merito più grande del film, che ha il pregio di narrare una storia individuale e collettiva. Una storia che non ha i contorni del riscatto (sociale, personale o economico), ma molto più prosaicamente quelli della voglia di giocare a pallone e di sentirsi parte di un gruppo di alcuni ragazzi di Napoli – a contare è soprattutto la loro parlata dialettale – tra adolescenza ed età adulta. Una storia collettiva, appunto, che, al pari di quello che l’allenatore dell’Afro-Napoli United pretende dai suoi giocatori in campo, è troppo forte e bella per concedersi alle provocazioni razziste.

 

Torna

Bookmark and Share
Notizie Naga

29/06/2018

L'Isola Europa: il reality.

Il commento del Naga al vertice europeo

Leggi tutto »

20/06/2018

La giornata mondiale del rifugiato

Il commento del Naga

Leggi tutto »

Eventi

17/07/2018

23/09/2018

Un calcio al razzismo - In torneo per Italo
Partecipa alla terza edizione del torneo!

Leggi tutto »