Notizie

Giornata Internazionale Per Le Vittime Di Tortura

***26 giugno- Giornata Internazionale Per Le Vittime Di Tortura***

….perché questo poteva
ora con più coscienza affermare, dopo aver subito per cinque volte la corda,
per quarantotto ore la veglia, per sette volte il fuoco: che coloro che avevano
concepito la tortura e coloro che la sostenevano erano degli stolti; gente che
aveva del uomo, e della propria umanità, la nozione
che ne può avere il coniglio selvatico, la lepre. Braccati dall’uomo, dalla
loro stessa umanità, stoltamente ne facevano vendetta nella questione: il
giurista, il giudice, il boia. “Forse il boia no, forse per il boia è che,
considerato immondizia, dall’esercizio della crudeltà ottiene almeno, di umano,
la coscienza di essere veramente immondo.” (Leonardo Sciascia)

Sostieni il Naga, adesso.

Il tuo sostegno, la nostra indipendenza.