Notizie

Permesso… si può?

Secondo il Ministro degli Interni “In Italia si arriva con il permesso”… Facciamo un po’ fatica a capire a quale “permesso” si riferisca.

Forse si riferisce alla possibilità, invece di prendere un barcone, di avere un regolare visto e prendere un sicuro aereo? Siamo d’accordo, peccato che per la maggior parte dei Paesi di provenienza dei cittadini stranieri i visti non vengano rilasciati.

Forse invece si riferisce alla possibilità di avere un permesso per venire in Italia a lavorare? Siamo d’accordo, peccato che il decreto flussi non venga emanato da anni.

Altre fattispecie di permessi non ci vengono in mente. Ci viene allora il dubbio che il senso dell’affermazione sia che debba essere il Ministro medesimo a dare il “permesso”, in tal caso aspettiamo indicazioni sulla procedura per la sottomissione delle richieste.
#nonstiamobuoni

Sostieni il Naga, adesso.

Il tuo sostegno, la nostra indipendenza.