Notizie

Incontri al Naga

Il Naga è spesso un posto sorprendete, soprattutto come crocevia d’incontri.

Arrivo oggi al Naga e ritrovo Fiorella. Ha 84 anni, per arrivare al Naga attraversa la città prendendo due mezzi pubblici. E’ un’infermiera professionista, viene al Naga dal primo febbraio 1993 e, con lo scoppio della pandemia, aveva dovuto interrompere le sue attività in Associazione. Appena vaccinata è tornata e oggi è qui come ogni giovedì.

“Fiore, perché vieni ancora al Naga?” “Perché qui mi sento io!”

Sostieni il Naga, adesso.

Il tuo sostegno, la nostra indipendenza.