Notizie

AAA tappezzieri cercasi

Per la serie: quando la toppa è peggio del buco.

È quanto emerge dagli strascichi del sofà gate, dopo che un’umiliata Ursula Von Der Leyen, in nome della realpolitik, ha detto di non aver voluto creare problemi e di aver comunque “parlato dei diritti delle donne”.

E sempre in nome della realpolitik, ieri Draghi ha candidamente ammesso che Erdogan è sì un dittatore ma che tuttavia con i dittatori bisogna cooperare. Ovvero i rappresentanti della democrazia avanzata europea, paladina dei diritti, ci stanno dicendo che il fine, ovvero la reclusione dei migranti nei campi profughi in Turchia, giustifica i mezzi e i dittatori.

Se questi sono i migliori tappezzieri su piazza allora i buchi sul sofà non potranno che allargarsi.

Sostieni il Naga, adesso.

Il tuo sostegno, la nostra indipendenza.