Notizie

Madame

Esco dal Naga e trovo, davanti alla porta, una famiglia che cerca informazioni su vaccini. Sono quattro, sono nordafricani e parlano un misto di arabo e francese.

Mi colpisce subito la signora. E’ magnetica ed elegante.

Spiego loro dove andare a fare il vaccino il giorno stesso, anche se non hanno documenti. Mi sembrano titubanti. Non son certa abbiano capito.

Mi rivolgo alla signora “Vous avez compris, Madame?” E quando dico Madame, lei, inaspettatamente, s’illumina… Qualcosa dentro di lei si smuove, come avesse ricevuto un regalo.

Chissà da quanto tempo nessuno si rivolgeva a lei così. E così mi risponde “Oui, Madame…” Sorridono e se ne vanno. E io mi commuovo.

Una vecchia campagna del Naga diceva: Attraverso piccoli gesti restituiamo dignità. Ecco mi sembra che ieri sia successo questo.

Foto I. Carmassi

Sostieni il Naga, adesso.

Il tuo sostegno, la nostra indipendenza.