Notizie , ,

Fuorivista 2022 – n 22 – Siamo tutti chiamati a rispondere

N.22 / GIUGNO 2022


Siamo tutti chiamati a rispondere

Una signora ucraina arriva con i suoi figli maggiorenni al Naga, l’hanno raggiunta allo scoppiare della guerra. Si sono finalmente ricongiunti con la madre. Il padre è al fronte. Gli occhi chiari dei due ragazzi tradiscono la paura che hanno provato e il profondo spaesamento di due giovani strappati al loro ambiente, ai loro amici e catapultati in una realtà a loro totalmente estranea che non sentivano l’esigenza di conoscere, men che meno per questo motivo…

(2 minuti di lettura)


Cosa ci dicono i luoghi

I luoghi parlano e ci raccontano più ancora, spesso, delle parole. Basta saper guardare. Per questo ci teniamo a raccontare quello che vediamo nelle nostre uscite diurne o notturne. Anche in questo periodo vediamo tracce di presenze umane sotto i portici, nel metro, sotto un albero. Complice il caldo, i giacigli di fortuna sono sotto gli occhi di tutti e forse sono più evidenti del solito…

(3 minuti di lettura)

Segni di presenze cubane, provenienti dalla Russia, anche loro sulla rotta balcanica…


La carovana del Naga

Uno studio medico a metà degli anni ’80. Tra i pazienti che gravitano all’interno, anche famiglie rom animano l’ambiente. Escluse da tutto, ma non fra quelle mura, non da quel medico. Italo Siena. Da lì a poco un sogno, il suo sogno, prese vita, corpo e nome, nacque il Naga…

(2 minuti di lettura)


Le guerre sono tutte uguali

Intervista a Cristina Molfetta,
curatrice del dossier annuale di Fondazione Migrantes sul Diritto di asilo

(15 minuti di lettura)


Un libro, un film, un profilo da seguire

Babij Ja
di Anatolij Kuznecov,
Adelphi, 2019

La Traversée / The crossing
Un film di Florence Miailhe , 2021

OBC Transeuropa
Il profilo twitter dell’Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa


Hanno collaborato alla realizzazione di questo numero: Emilia Bitossi, Maria Cuomo, Davide Fracasso, Michela Maconi, Marta Pepe, la CarovaNaga, il coordinamento legale e la segreteria del Naga

Foto: CarovaNaga in viaggio, giugno 2022

Sostieni il Naga, adesso.

Il tuo sostegno, la nostra indipendenza.